Zucchetti 7° nell’Alps de Las Castillas vinto da Lacroix

Una buona prestazione quella di Federico Zucchetti che chiude l’Alps de Las Castillas in 7ª posizione con lo score di 193 colpi (-21).

La vittoria è andata al francese Frederic Lacroix (, -28) che ha preceduto di quattro colpi lo spagnolo Sebastian Garcia Rodriguez.

Conclude al 25° posto Edoardo Raffaele Lipparelli, mentre Federico Maccario al 40°.

Erano usciti al taglio al termine della seconda giornata di gara Ortolani, Cianchetti, Craviolo, Sbarigia, Casalegno, Grammatica e Pitoni.

REPORT DAY 2

In vetta alla fine del secondo giro dell’Alps de Las Castillas sono i francesi Lacroix e Catherine con 125 colpi (-19).

Il duo di testa ha due colpi di vantaggio sul favorito atleta di casa Sebastian Garcia Rodriguez.

Sale al 14° posto Edoardo Raffaele Lipparelli (131, -13) in compagnia di Federico Zucchetti che perde nove posizioni.

Con lo score di 134 colpi (-10) Federico Maccario supera il taglio con l’ultimo risultato utile.

Non giocheranno la giornata conclusiva Michele Ortolani, Luca Cianchetti, Givanni Craviolo, Leonardo Sbarigia, Carlo Casalegno, Alessandro Grammatica e Stefano Pitoni.

REPORT DAY 1

Quando si è concluso il primo giro dell’Alps de Las Castillas, Federico Zucchetti è al quinto posto ad un solo colpo dalla vetta.

Con 10 colpi sotto il par in testa alla classifica ci sono 4 giocatori, i francesi Catherine, Pineau e Poncelet assieme allo spagnolo Sebastian Garcia Rodriguez.

Sul percorso del Golf Valdeluz a Guadalajara si trova al 19° posto Edoardo Raffaele Lipparelli, al 33° Luca Cianchetti e al 54° Craviolo, Grammatica e Sbarigia.

Con due colpi sotto il par sono al 92° posto Carlo Casalegno e Michele Ortolani, mentre Stefano Pitoni è al 117°.

Il torneo si svolge su 54 buche con taglio dopo 36.

PROLOGO Alps de Las Castillas

Settima tappa Alps Tour in Spagna dal 9 al 11 maggio sul percorso del Golf Valdeluz a Guadalajara.

Sono 144 gli atleti che si sfideranno per la conquista dell’Alps de Las Castillas che mette in palio un montepremi di 48.000€.

A rappresentare l’Italia Luca Cianchetti, Edoardo Raffaele Lipparelli, Michele Ortolani, Stefano Pitoni, Federico Maccario, Federico Zucchetti, Leonardo Sbarigia, Carlo Casalegno e Giovanni Craviolo.

Grande favorito l’atleta di casa Sebastian Garcia Rodriguez che dovrà guardarsi dagli attacchi di Lukas Nemecz, Benjamin Wheeler, Frederic Lacroix e Thomas Elissalde.

Il torneo si svolge su 54 buche con taglio dopo 36.


Contenuti simili

Il contratto LIV Golf

Il contratto LIV Golf I giocatori che hanno scelto di giocare sulla Lega guidata da Greg Norman hanno…
Total
0
Share