BMW Ladies Championship: Jin Young Ko al playoff

Dalla prima giornata le coreane hanno dominato la top ten del BMW Ladies Championship lasciando pochissimo spazio alle atlete straniere.

Il finale ha avuto come epilogo un playoff tra le coreane Jin Young Ko e Hee Jeong Lim entrambe con uno score di 266 colpi (-22) alla fine del quarto giro.

Chiudono al terzo posto con 5 colpi di svantaggio la neozelandese Lydia Ko e le coreane A Lim Kim, Da Yeon Lee e Na Rin An.

A sei al settimo posto In Gee Chun e Hae Ran Ryu, al nono a meno 15 la statunitense Alison Lee, mentre chiudono la top ten al decimo con meno 14 Ji Hyun Oh e Danielle Kang.

Il playoff ha premiato Jin Young Ko. La 26enne di Seoul torna in vetta al world ranking spodestando dal trono la statunitense Nelly Korda.

Jin Young Ko era già stata leader della classifica mondiale per 100 settimane consecutive, dal 20 luglio 2019 al 27 giugno 2021 e, ancor prima, per 12 settimane nel 2019.

Giulia Molinaro conclude al 75°à posto con lo score di 290 colpi (+2).

REPORT DAY 3

La coreana Hee Jeong Lim con 18 colpi sotto il par prova la fuga per la vittoria per vincere il BMW Ladies Championship grazie ai quattro colpi di vantaggio sulle connazionali Jin Young Ko e Na Rin An.

A cinque lunghezze dalla vetta Hae Ran Ryu e Danielle Kang, mentre a sei l’australiana Minjee Lee e la coreana In Gee Chun.

Giulia Molinaro con 215 colpi (-1) è al 55° posto.

REPORT DAY 2

Alla fine della seconda giornata di gara del BMW Ladies Championship la coreana Na Rin An è stata raggiunta in vetta alla classifica dalla connazionale Hee Jeong Lim.

Il duo di testa con 11 colpi sotto il par ha una lunghezza di vantaggio su Danielle Kang e In Gee Chun.

La quinta posizione a meno 9 è occupata dalla coreana Jin Young Ko, mentre la sesta a meno 8 dall’australiana Minjee Lee e dalla coreana Hae Ran Ryu.

Giulia Molinaro termina la seconda frazione di gara in 52ª posizione con 143 colpi (-1).

REPORT DAY 1

Alla fine del primo round del BMW Ladies Championship le prime tre posizioni della classifica sono occupate da atlete coreane.

In vetta con 64 colpi (-8) Na Rin An con una lunghezza di vantaggio sulle coreane In Gee Chun e Ju Young Pak.

In quarta posizione a due colpi la statunitense Kang affiancata dalle coreane Hae Ran Ryu e A Lim Kim.

La settima posizione vede con 67 colpi (-5) la presenza della messicana Lopez, della statunitense Lee, della tedesca Henseleit, dell’australiana Lee e delle coreane Sei Young Kim, Hee Jeong Lim e Jin Hee Im.

Giulia Molinaro chiude la prima frazione di gara in par ottenendo la 55ª posizione.

PRE GARA

Giulia Molinaro sarà presente sul campo del Busan nella Repubblica di Corea per la tappa LPGA Tour il BMW Ladies Championship.

Si tratta della seconda edizione che ha visto nel 2019 vincere l’atleta di casa Ha Na Jang. L’edizione del 202 non si è giocata a causa del COVID 19.

2 i milioni di dollari in palio che attirano giocatrici come Lydia Ko, le sorelle Jutanugarn, Minjee Lee, Daniel Kang e una lunga schiera di coreana capitanate da Inbee Park, Hyo Joo Kim e Sei Young Kim.


Contenuti simili
Total
0
Share