Calum Hill vince l’Euram Bank Open; Scalise 10°

Si è concluso l’Euram Bank Open che ha visto la vittoria di Calum Hill con lo score di 262 colpi (-18).

Lo scozzese si è imposto con un margine di quattro colpi sul connazionale Ferguson ed il portoghese Lima.

Sul percorso del Adamstal Golf Club Lorenzo Scalise, il migliore degli azzurri conclude al 10° posto, mentre Alessandro Tadini al 14°.

Francesco Laporta conclude il torneo al 38° posto, Enrico Di Nittoal 42°, Luca Cianchetti al 65° e Jacopo Vecchi Fossa al 68°.

REPORT DAY 3

I terzo round dell’Euram Bank Open si è concluso con ancora in vetta lo scozzese Calum Hill con tre colpi di vantaggio sull’inglese Ford.

Sul percorso del Adamstal Golf Club sono quattro i colpi che devono recuperare al leader lo svedese Widegren, l’inglese Armitage e il finlandese Lindell.

Cinque le lunghezze che deve recuperare allo scozzese Alessandro Tadini che nel terzo giro sale fino al sesto posto con la possibilità nel ultimo giro di attaccare la vetta.

Lorenzo Scalise è al 13° posto, Enrico Di Nitto recupera diverse posizione e si porta in 20ª posizione, Francesco Laporta è 32°, mentre Cianchetti e Vecchi Fossa sono al 66° posto.

REPORT DAY 2

Alla fine del secondo round dell’Euram Bank Open lo scozzese Calum Hill con lo score di 129 colpi (-11) è in vetta alla classifica con due colpi di vantaggio sul tedesco Schneider.

Sul percorso del Adamstal Golf Club Lorenzo Scalise scivola di 10 posizioni e chiude le prime 36 buche in 12ª posizione.

Il meno quattro di Alessandro Tadini lo proietta dalla 47ª alla 18ª posizione, mentre Francesco Laporta chiude 33° ed Enrico Di Nitto 40°.

Jacopo Vecchi Fossa e Luca Cianchetti superano il taglio con l’ultimo score disponibile al 58° posto e lo score di meno uno.

Rimangono esclusi dalle due giornate finali Andrea Saracino e Carlo Casalegno.

REPORT DAY 1 Euram Bank Open

Ottimo esordio per Enrico Di Nitto e Lorenzo Scalise nell’Euram Bank Open in Austria. Entrambi con lo score di 65 colpi (-5) chiudono il primo giro al secondo posto.

Leader a meno 8 il tedesco Marcel Schneider.

Sul percorso del Adamstal Golf Club Francesco Laporta è al 13° posto, Alessandro Tadini al 48°, Andrea Saracino al 91°, Jacopo Vecchi Fossa al 105°, Carlo Casalegno al 120° e Luca Cianchetti al 130° posto.

PROLOGO Euram Bank Open

Dal 18 al 21 luglio il Challenge Tour si trasferisce in Austria a Ramsau per disputare l’Euram Bank Open.

Sul percorso del Adamstal Golf Club è la seconda volta che si gioca questa gara che ha visto lo spagnolo Rafa Cabrera Bello vincere la sua prima gara Challenge Tour nel 2006.

Presente a difendere il titolo conquistato lo scorso anno l’olandese Darius Van Driel.

Nutrita pattuglia di giocatori azzurri a questo appuntamento.

In campo Lorenzo Scalise, Enrico Di Nitto, Luca Cianchetti, Carlo Casalegno, Francesco Laporta,  Andrea Saracino, Alessandro Tadini e Jacopo Vecchi Fossa.


Contenuti simili

Il contratto LIV Golf

Il contratto LIV Golf I giocatori che hanno scelto di giocare sulla Lega guidata da Greg Norman hanno…
Total
0
Share