LIV Golf, la voce degli appassionati

LIV Golf, la voce degli appassionati

Si é concluso il secondo evento della Saudi Super League, il primo disputato sul suolo americano.

La vittoria ha sorriso nuovamente ad un sudafricano.

Dopo Charl Schwartzel, é stata la volta di Branden Grace.

Oltre al primo premio di 4.000.000 $, Grace ha incassato anche 375.000 $ per ils secondo posto di squadra.

Gli Stinger GC, capitanati da Louis Oosthuizen, di cui fa parte, si sono piazzati alle spalle dei 4 Aces GC di Dustin Johnson.

Alla fine del mese si terrà il terzo evento al Trump National Golf Club Bedminster in New Jersey.

Vedremo se il field dei partecipanti cambierà (é notizia di ieri l’adesione alla LIV Golf di Paul Casey).

Come in occasione dell’evento inaugurale al Centurion Club, anche in questo caso le immagini del torneo sono state trasmesse gratuitamente sul canale YouTube e sul sito della LIV Golf, dato che attualmente i diritti televisivi non sono ancora stati assegnati.

Ovviamente, trattandosi, come abbiamo detto, del primo torneo disputato negli USA, sui canali social i commenti degli appassionati di golf si sono moltiplicati.

Vediamone alcuni comparsi su Twitter, in risposta a ai tweet di @LIVGolfinv e @BrandenGrace.

@mkesportgeek:

“E’ stato un round di golf eccezionale. Grande golf.”

@KevinKeo:

“Penso che abbiano organizzato qualcosa di veramente eccitante che porterà un cambiamento nel golf”

“C’é la classifica individuale e a squadre…é fantastico”.

@DisturbancePod:

“Naturalmente, c’é molta negatività intorno ad una nuova Lega che si manifesta come un elmento di disturbo”

“Ma senza dsturbi non esiste il cambiamento”

@christom1959 (in merito alla vittoria di Grace):

“Per la prima volta dopo anni ne sentiamo parlare”

“Sanno che non possono vincere sul PGA Tour…gente di cui nessuno sentirà la mancanza”.

@Mattwillgo:

“54 buche senza il taglio”

“Ha semplicemente vinto un participation trophy molto importante”.

@DanielMcquilken:

“Congratulazioni”

“Un fantastiliardo di volte più divertente del vedere il PGATour e la relativa copertura televisiva. Mi sono veramente divertito”.

Sostanzialemente, due correnti di pensiero abbastanza nette, come era immaginabile.

E credo che il divario tra esse tenderà ad allargarsi, cosicchè assisteremo sempre di più a discussioni sempre più accese tra gli appassionati.


Contenuti simili

Il contratto LIV Golf

Il contratto LIV Golf I giocatori che hanno scelto di giocare sulla Lega guidata da Greg Norman hanno…
Total
0
Share