Mel Reid vince lo ShopRite Classic

L’inglese Mel Reid con 19 colpi sotto il par vince sul percorso del Seaview Bay Course di Galloway nel New Jerseye lo ShopRite Classic.

Seconda a due lunghezze Jennifer Kupcho, al terzo a tre Jennifer Song, mentre in quarta posizione la giapponese Nasa Hataoka.

Quinta posizione ottenuta da Nelly Korda, mentre in sesta Mina Harigae, Ashleigh Buhai e Brooke Henderson.

Chiudono la Top Ten al decimo posto Christina Kim, Katherine Kirk e Brittany Altomare.

Report Day 3

La giapponese Nasa Hataoka cede nel terzo giro dello ShopRite Classic scivolando dal 1° al 4° posto con 201 (-12) e lasciando spazio all’inglese Mel Reid che sale in vetta con 198 (-15) colpi.

Al Seaview Bay Course di Galloway nel New Jerseye sono al secondo posto con 199 (-14) colpi Jennifer Kupcho e Jennifer Song.

Possono giocare per il titolo anche Ryann O’Toole e la malese Kelly Tan, quinte con 202 (-11), e la canadese Brooke M. Henderson, sesta con 203 (-10).

Report Day 2

Con 11 colpi sopra il par Giulia Molinaro non supera il taglio dello ShopRite Classic alla fine della seconda giornata di gara.

Al comando del torneo sale la giapponese Nasa Hataoka con 131 colpi (-11) seguita ad una lunghezza dall’inglese Reid e dalla coreana Mi Hyang Lee.

Quarto posto a meno 9 per la francese Boutier e la statunitense Olson, mentre al sesto posto a meno 8 Jennifer Kupcho, Christina Kim, Jennifer Song e l’inglese Hall.

Sono quattro i colpi che devono recuperare la coreana In Gee Chun, l’olandese Van Dam, l’australiana Kirk e la statunitense O’Toole tutte in decima posizione.

Report Day 1 ShopRite Classic

Con 76 colpi (+5) Giulia Molinaro fa il suo esordio nello ShopRite Classic al 115° posto. Con questo risultato Giulia sembra destinata a non superare il taglio per la settima volta in stagione.

Leader dopo le prime 18 buche la statunitense Lauren Stephenson e la coreana Mi Hyang Lee con lo score di 63 colpi (-8).

Ad una lunghezza la giapponese Nasa Hataoka e Jennifer Song, mentre in sesta posizione Brittany Altomare, Ashleigh Buhai, Lindy Duncan, Jenny Shin, Katherine Kirk e Patty Tavatanakit.

Prologo ShopRite Classic

Dal primo al 4 ottobre 120 giocatrici dell’LPGA Tour si sfideranno nel ShopRite Classic a Galloway nel New Jersey per un montepremi da 1,3 milioni di dollari.

Tra le giocatrici in campo ci sono otto delle prime dieci del Rolex Ranking, tra cui la n. 2 Nelly Korda, la n. 4 Brooke Henderson e la campionessa in carica del ShopRite, la n. 10 Lexi Thompson.

In gara anche le vincitrici di entrambe i major di quest’anno Sophia Popov, vincitrice all’AIG Women’s Open, Miriam Lee dell’ANA Inspiration, e la vincitrice dell’AIG dello scorso anno Hinako Shibuno.

Giulia Molinaro, che in questa stagione LPGA Tour ha superato un taglio su sette partecipazioni, sarà sul tee di partenza del ShopRite Classic.

Attualmente Giulia è numero 285 del Rolex Ranking e 170ª della Race To CME Globe.

Dopo lo ShopRite Classic arriva il terza major dell’anno il KPMG Women’s PGA Championship presso lo storico Aronimink Golf Club vicino a Philadelphia.


Contenuti simili

Il contratto LIV Golf

Il contratto LIV Golf I giocatori che hanno scelto di giocare sulla Lega guidata da Greg Norman hanno…
Total
0
Share