PGAI Campionato Maestri: Archetti alla 5ª buca di playoff

E’ stata una dura lotta ottenere il titolo di campione dei Maestri PGAI.

Alla fine delle due giornate di gara sul percorso del Golf Club Udine a Fagagna Marco Archetti e Gregory Molteni hanno chiuso con lo stesso score il torneo.

Si è quindi proceduto allo spareggio che li ha visti competere per ben 5 buche prima che Archetti potesse avere la meglio su Molteni.

PRE GARA

Ha dovuto aspettare oltre due anni Andrea Rota per poter difendere il titolo di campione tra i Maestri, conquistato al Molinetto di Milano nel maggio 2019.

Poi un 2020 complicato e senza titoli per i professionisti di PGA Italiana, causa la pandemia, con il ritorno alle gare solo lo scorso ottobre durante una bella festa d’autunno a Udine, sul tracciato del Villaverde Hotel & Resort. Ed è proprio qui che si riprende il filo dei tornei più importanti e si assegna il primo titolo stagionale, The Teachers numero 23.

Da martedì 14 settembre, i pro con qualifica di Maestro saranno schierati in team con un allievo come tradizione vuole: formula 4 palle la migliore e due round da giocare, con classifica individuale e premi di coppia. In palio 20 mila euro.

Per gli amateur sarà una lunga lezione in campo con il proprio insegnante, ma anche l’occasione per un lavoro di messa a punto di swing e materiali.

L’evento infatti si aprirà lunedì con un focus tecnologico nel campo pratica del circolo, per un viaggio tra i dati dello swing (analizzato dai radar di precisione di Trackman) e per mettere nella sacca i bastoni giusti con Callaway, Cobra, Odyssey e Wilson.

Insomma, sarà una full immersion per giocare, imparare, scoprire e condividere in un mix di competizione individuale e gioco di squadra, una lezione a tuttotondo.

 


Contenuti simili
Total
1
Share