Chez Reavie conquista il Travelers Championship

Lo statunitense Chez Reavie conquista il Travelers Championship con lo score di 263 colpi (-17).

Al secondo posto a quattro lunghezze Zack Sucher e Keegan Bradley, al quarto Vaughn Taylor, e al quinto Paul Casey, Joaquin Niemann e Kevin Tway.

Sul percorso del TPC River Highlands di Cromwell Francesco Molinari conclude al 57° posto assieme al numero uno mondiale Brooks Koepka.

Bubba Watson chiamato a difendere il titolo termina la competizione al 54° posto.

REPORT DAY 3

Lo statunitense Chez Reavie con lo score di 194 (-16) alla fine del terzo round del Travelers Championship ha messo sei colpi tra se e i suoi inseguitori.

Sono al secondo posto Zack Sucher e Keegan Bradley, mentre al quinto a sette colpi dal leader Roberto Diaz e Jason Day.

Otto sono i colpi da recuperare da DeChambeau, Tway, Fleetwood e Laird tutti al sesto posto in classifica.

Sul percorso del TPC River Highlands di Cromwell Francesco Molinari con lo score di 209 colpi (-1) è al 67° posto.

Bubba Watson che difende il titolo scivola dal 26° al 51° posto,  e il numero uno mondiale Brooks Koepka dal 47° al 67°.

REPORT DAY 2

Sul percorso del TPC River Highlands di Cromwell, con lo score di 138 colpi (-2) al termine del secondo giro del Travelers Championship, Francesco Molinari è al 57° posto.

In vetta al torneo con 11 colpi sotto il par lo statunitense Zack Sucher che precede di un colpo i connazionali Reavie e Bradley.

Quarta posizione a tre colpi per Moore e Burgoon mentre sale al sesto posto Jason Day grazie ad un secondo round in 63 colpi (-7).

Bubba Watson che difende il titolo sale al 26° posto, Justin Thomas si porta al 36°, mentre il numero uno mondiale Brooks Koepka si raggiunge il 47° posto dal 112°.

REPORT DAY 1 Travelers Championship

Con lo score di 69 colpi (-1) al termine del primo giro del Travelers Championship Francesco Molinari è al 61° posto.

In vetta al torneo con sei colpi sotto il par il coreano Lee, il messicano Ancer, il canadese Hughes e gli statunitensi Armour, Burgoon e Sucher.

Bubba Watson chiamato a difendere il titolo occupa la stessa posizione in classifica del nostro Francesco.

Sul percorso del TPC River Highlands di Cromwell nel Connecticut il numero uno mondiale Brooks Koepka è al 112° posto, Jordan Spieth al 136°, mentre Justin Thomas è al 42° con 4 colpi da recuperare ai leader.

Buona partenza per il norvegese Viktor Hovland, miglior amateur dello U.S. Open con la sua 12ª posizione, che occupa il 25° posto in classifica.

PROLOGO Travelers Championship

Dopo il 16° posto nello U.S. Open Francesco Molinari torna in campo per disputare il Travelers Championship.

Dal 20 al 23 giugno sul percorso del TPC River Highlands di Cromwell nel Connecticut sarà Bubba Watson a difendere il titolo.

Spettatori fortunati quelli del Travelers Championship che potranno vedere in azione Brooks Koepka, numero uno mondiale, Spieth e Thomas, entrambi in cerca di riscatto dopo lo US Open, DeChambeau, Reed, Mickelson, Cantlay e Finau.

Sarà spettacolo anche grazie alla presenza degli australiani Day e Leishman, del sudafricano Oosthuizen, degli inglesi Fleetwood e Casey, e del thailandese Aphibarnrat.

In campo anche il norvegese Viktor Hovland miglior amateur dello U.S. Open con la sua 12ª posizione.

Francesco Molinari è nella lista dei favoriti del Travelers Championship e a caccia del secondo successo stagionale sul PGA Tour, dopo aver vinto l’Arnold Palmer Invitational.


Contenuti simili

Il contratto LIV Golf

Il contratto LIV Golf I giocatori che hanno scelto di giocare sulla Lega guidata da Greg Norman hanno…
Total
0
Share