I matchup: come far combaciare grip e polsi – Lezioni di golf

Il grip è di vitale importanza. È ancora più importante adattare il proprio swing al grip che si è scelto e creare quindi un corretto matchup.

Diciamo che ci sono 3 tipologie di grip: forte (foto 1), neutro (foto 2), debole (foto 3).

Il grip forte della mano sinistra presenta, visto frontalmente, 3 nocche ben evidenti e provoca la rotazione verso l’interno dell’avambraccio sinistro.

Al fine di presentare una faccia del bastone tendenzialmente square rispetto alla traiettoria del bastone, il giocatore estendere leggermente il polso sinistro all’apice del backswing (foto 4) per poi impattare la palla con il dorso della mano che all’incirca guarda di fronte al giocatore …

foto 4

… onde evitare che la faccia del bastone si chiuda eccessivamente (foto 5).

foto 5

Se un giocatore preferisce giocare con la faccia del bastone un po’ più chiusa, puo’ mantenere i suoi polsi in posizione più “neutra” e dovrà matchare questa faccia chiusa con una pronunciata rotazione nel downswing e una leggera inclinazione del tronco.

Man mano che il grip diventa più debole, il giocatore dovrà rendere il suo polso sinistro tendenzialmente “piatto” (foto 6) per avere una posizione della faccia square rispetto alla traiettoria del bastone.

foto 6

Al momento dell’impatto, un giocatore col grip debole tenderà ad avere il dorso della mano sinistra rivolto verso il bersaglio, accompagnato dalla supinazione dell’avambraccio sinistro (foto 7).

foto 7

Al fine di colpire la palla in maniera efficace, è essenziale avere una buona posizione della faccia del bastone durante la discesa. Una faccia molto aperta non consentirà una compressione della palla corretta e porterà a varie compensazioni, mentre una faccia del bastone troppo chiusa è spesso causa di “early extension”.

Verificate il matchup tra grip e posizione del polso sinistro durante lo swing e diventerete grandi colpitori di palla!

Se hai dei dubbi, puoi scrivermi o contattarmi tramite i miei canali social.


Contenuti simili

Successo! Cosa vuol dire?

Successo! Cosa vuol dire? Partiamo dalla definizione data dal dizionario.  Succèsso: dal lat. successus «avvenimento, buon esito», nel…

Practice with purpose.

Practice with purpose, è una delle frasi motivazioni di Tiger Woods. Pratica con uno scopo. Provo ad immaginare…
Total
8
Share