Che cos’è il Golf? Storia e Benefici

Benvenuti a tutti! Sono felice di accogliervi in questa nuova rubrica che vi porterà alla scoperta del gioco più bello del mondo: il gioco del golf! Ogni settimana cresceremo insieme e vi porterò alla scoperta di tantissimi aspetti del golf aiutandovi inoltre nelle scelte necessarie per i vostri acquisti “green”. Ogni settimana ci sarà un argomento diverso, quindi mi raccomando seguitemi per rimanere aggiornati!

Per voi appassionati di storia, questa settimana voglio raccontarvi brevemente che cos’è il gioco del golf con qualche piccola chicca di questo favoloso mondo e qualche suo beneficio.

Che cosa è il Golf?

Il golf moderno è nato in Scozia nel 15esimo secolo, è uno sport individuale dove il giocatore utilizza vari bastoni per imbucare la pallina in una serie di buche durante un percorso. Vince chi riesce a concludere il percorso con minor colpi possibili. Il campo da golf è formato da 9 o 18 buche. Al contrario di quanto si pensi il golf è uno sport a tutti effetti perché richiede attività aerobica, anaerobica e mentale.

Nel 1764 al Golf Old Course di St Andrews crearono il primo percorso da 18 buche. Il torneo più antico nella storia del golf ed il primo major che è stato creato è The Open Championship che è stato giocato per la prima volta nel 1860 a Prestwick Golf Club in Scozia. Il golf è diventato uno sport olimpico nel 1900 e da quel momento è stato presente ben quattro volte alle olimpiadi nel 1900, 1904, 2016 e 2020.

Nel febbraio 1971, l’astronauta Alan Shepard portó con sé un bastone e delle palline sull’Apollo 14 ed una volta arrivato sulla Luna tirò 2 colpi con un ferro 6. Saranno ancora sulla Luna le palline?

Lo sapevate che i bunker (per i neo-golfisti più avanti scopriremo insieme esattamente cosa sia un bunker), sono stati creati dalle pecore, sì dico bene proprio da loro. Le pecore mangiavano l’erba e creavano delle grosse buche dove poi andavano a ripararsi dal forte vento, cosa molto comune in Scozia. I pastori poi usavano il loro bastone per colpire le pietre che le pecore muovevano. Erano i primi tiri dal bunker!!

Alcuni benefici del gioco del Golf-

Giocare a golf porta vari benefici tra i quali:

  • Buon esercizio fisico – Il Golf è un ottimo esercizio fisico perché si cammina una media di 7km, inoltre migliora la salute mentale oltre che a quella fisica, dato l’ambiente verdeggiante e calmo dove si trovano i campi da golf.
  • Stare all’aria aperta – Giocando a Golf, passerete la maggior parte del vostro tempo all’aria aperta questo vi porterà a dormire meglio, essere più rilassati e ad avere una riduzione della pressione sanguigna. Stando all’aria aperta, non dimenticatevi la crema da sole!
  • Attività sportiva adatta a tutta la famiglia – Il gioco del Golf, è uno dei pochi sport esistenti che si può praticare con tutta la famiglia. Non c’è limite d’età per giocare, quindi è perfetto organizzare una partita in campo con i propri figli o genitori.
  • Una sfida contro voi stessi – Il gioco del Golf non è uno sport di squadra come ben sapete. È uno sport individuale dove si gioca direttamente contro il campo cercando di migliorare la partita precedente. Quindi non si ha un vero e proprio avversario se non il campo.
  • Handicap – Con l’aiuto dell’handicap le sfide sono pareggiate! Potreste giocare contro Tiger Woods o Rory McIlroy…. e vincere!!
  • È lo sport individuale più praticato al mondo – Essendo il golf lo sport individuale più praticato al mondo, potrete viaggiare parecchio e scoprire dei posti incantevoli dove troverete dei campi da golf stupendi sia in Italia che all’estero.Se volete scoprire qualche chicca dei golf italiani visitate questa pagine che vi porterà a scoprire i più bei circoli italiani:

Cosa aspettate a provare? Mi raccomando, iniziate a seguire questa rubrica settimanale e vi porterò a scoprire lo sport più bello del mondo.

Passate parola, gli amici sui green…. sono per sempre!

Articolo scritto in collaborazione con Decathlon, clicca qui per acquistare il tuo accessorio da golf!  


Contenuti simili
Total
1
Share