Vedo GreenHorizon: il golf interconnesso

Eccomi qui di nuovo online, onorato e un po’ emozionato per il nuovo cammino che mi aspetta; o non mi aspetta? Devo forse costruirlo? Dove mi porterà il golf? Cosa ne sarà del suo futuro? Ma soprattutto…che è questo GreenHorizon: il golf interconnesso?

Mille domande sorgono spontanee mentre cresce il nostro bisogno di risposte, oggi più che mai. Ho un po’ di ansia, lo ammetto; mi distraggo un attimo con un videogioco.

E vedo davanti a me un golf interconnesso, vedo tutti i link e l’energia di coloro che lo vivono e lo animano ogni giorno.

Ecco GreenHorizon

Eccoli: i Golf Club, i Giocatori e i Maestri, i Direttori-Segretari-Greenkeeper-Caddie ma anche i Ristoratori e gli Organizzatori di Eventi-Media-Fotografi-Designer-Digital Marketer, Assicuratori-Avvocati-Tour Operator e mille altri.

Non è solo un gioco. Tanti sono i “player” che mettono idee e professionalità nel mondo del golf. Li vorrei conoscere tutti e farveli conoscere tutti.

Mi tiro un pizzicotto e mi disconnetto.

Ma è tutto vero e ho la possibilità di iniziare questa rubrica, un viaggio in cui condividere tutte le realtà del golf, il vostro/loro/nostro mondo, con una nuova prospettiva. Potrò prendere il presente e proiettarlo nel futuro, capire i collegamenti, scoprire e condividere le idee, le nuove tecnologie, gli sforzi degli investimenti e i progetti più innovativi.

Ecco che si fanno strada le risposte.

Attraverso interviste, confronti tra professionisti, case history e molto altro proveremo a sbirciare il futuro del golf e, perché no, a crearlo insieme.

Ready to connect? Let’s go!

 


Contenuti simili
Total
0
Share