Collaborazione sempre più stretta tra Asian Tour e LIV Golf

Collaborazione sempre più stretta tra Asian Tour e LIV Golf

Il 2023 farà segnare il secondo anno delle International Series, la innovativa serie di eventi di alto livello dell’Asian Tour che sostiene la crescita delle nuove generazioni di giocatori, garantendo al contempo una opportunità di gioco per i professionisti della LIV Golf.

Come abbiamo già visto, la Lega guidata da Greg Norman é lo sponsor delle Series, garantendo i montepremi che, il prossimo anno, partiranno da due milioni di $ per ciascuno dei tornei previsti.

Oltre al sostegno economico, la LIV Golf garantisce anche un percorso privilegiato per la partecipazione ai propri tornei in calendario.

Scott Vincent, giocatore dello Zimbabwe che si é aggiudicato l’Order of Merit delle Series, ha guadagnato l’exemption per la stagione 2023 della LIV Golf.

Nel calendario 2023 dell’Asian Tour, che é ad oggi ancora in corso di definizione, sono previsti per ora quattro tornei delle International Series.

I primi due seguiranno l’evento che, tradizionalmente, apre la stagione del Tour, e cioé il PIF Saudi International, che si disputerà dal 2 al 5 febbraio sul percorso del Royal Greens and Country Club (che ha ospitato anche l’evento conclusivo della passata stagione regolare della LIV).

Dal 9 al 12 febbraio le International Series Oman si disputeranno sul percorso dell’Al Mouj Golf (percorso disegnato da Greg Norman), con un montepremi da 2.000.000 di $.

Nel fine settimana successivo, le International Series Qatar vedranno i giocatori sfidarsi sui fairways del Doha Golf Club per un montepremi da 2.500.000 $.

Dopo una parentesi in Nuova Zelanda per una tappa “standard” dell’Asian Tour, dal 9 al 12 marzo sul percorso del Black Mountain Golf Club ospiterà  le International Series Thailand (montepremi 2.000.000 di $).

L’ultimo appuntamento attualmente programmato, dal 13 al 16 aprile, é quello delle International Series Vietnam, che si giocheranno al KN Golf Links di Cam Rahn con un montepremi da due milioni.

Il calendario completo delle International Series prevede dieci tappe.

Le mancanti sei tappe saranno rese note man mano che il calendario del Tour si completerà.

“L’Asian Tour é assolutamente emozionato per come si sta componendo il calendario”, ha dichiarato Cho Minn Thamt, Commissioner del tour asiatico.

“Il circuito raggiungerà un grande numero di destinazioni eccitanti, offrirà montepremi estremamente interessanti, percorsi di livello mondiale e garantendo un ottimo equilibrio tra gli eventi nuovi e quelli consolidati”.


Contenuti simili
Total
1
Share