Il rientro dalle ferie e … al golf

Il rientro dalle ferie e al golf spesso è un po’ traumatico perché abbiamo quella consapevolezza di dover rimettere ordine nella nostra vita, alle sane abitudine e tornare a praticare senza troppe scuse.

Finite le feste e ora?

Dopo gli infiniti pranzi, cene e aperitivi la voglia di tornare alla quotidianità è sempre poca, ma posso darvi una buona notizia dal punto di vista nutrizionale: non occorre fare nulla di drastico, nessuna dieta rigida, nessuna restrizione e nessuna detox (ma esiste?)

Bene, fatte legiste e corrette premesse è normalissimo avere dopo le feste natalizie un marcatissimo senso di pesantezza che si accompagna a una notevole sonnolenza in più, tuttavia il nostro organismo non deve eliminare nessuna tossina (a questo ripensano i nostri organi più importanti: rene e fegato.

Azioni inutili 

  1. Ricorrere a diete restrittive per compensare i pasti abbondanti, ricorda che non sarà sostenibile a lungo termine 
  2. Imporre a te stesso eccessiva attività fisica, talvolta può essere controproducente. L’attività fisica in generale apporta gran benefeci fisici e mentali, ma se svolta tutto l’anno, non solo in modo eccessivo per compensare le grandi abbuffate natalizie.

Azioni utili 

  1. Tornare alle sane abitudini e il peso scenderà di conseguenza, tornando quello di partenza
  2. Allenarsi di più in campo pratica nei nostri amati campi da golf (può essere tra i buoni propositi del 2023, il mio sicuramente!).

 La sana alimentazione migliora il tuo swing, seguimi per altre tips!


Contenuti simili

Panino e gara di golf?

Panino e golf possono andare d’accordo tra loro? Sto già immaginando il tuo sguardo mentre pensi ‘pane-dieta-golf? NO!’, invece…
Total
0
Share