La pasta la sera migliora il tuo golf

La pasta la sera migliora il tuo golf, pertanto allontanati dalla tipica frase ‘la pasta la sera va evitata’ perché è solo l’eredità della carbo-fobia che ha dominato i primi anni del secolo.

La carbo-fobia, unitamente alla moda delle diete dissociate, asserisce che il carboidrato nelle ore serali è dannoso per il nostro organismo e porta automaticamente all’aumento di peso.

E’ DAVVERO COSI’?

Pensa a uno sport qualunque, il primo che ti verrà in mente è il golf (chissà come mai).

Il golf è:

  1. un’attività fisica a intensità media, un mix di esercizio aerobico e anaerobico.
  2. uno sport che richiede non solo fisicità e abilità ma soprattutto concentrazione per una performance ottimale, basti pensare alla biomeccanica dello swing!

Vien da sé che esaminando questi due aspetti il profilo nutrizionale e la corretta idratazione svolgono un ruolo fondamentale per la tua performance golfistica.

Ma qual è il ‘carburante’ del tuo swing?

Il CARBOIDRATO

È consigliato scegliere una fonte di carboidrati preferibilmente integrale!

Integrale non perché più dietetico, come erroneamente si pensa, ma in quanto maggiormente ricco in fibre, famose per un maggior controllo glicemico.

Ricorda che l’assenza di carboidrati non garantisce la corretta quantità di energia (glicogeno muscolare) al tuo organismo. Scarse riserve energetiche determinano l’aumento dell’affaticamento e la riduzione della resistenza durante le 18 buche.

QUALI SONO LE PRINCIPALI FONTI DI CARBOIDRATI?

  • Pasta
  • Riso
  • Cereali come farro, orzo, avena ecc.
  • Pane

Per voi 5 buoni motivi per dire di sì alla pasta di sera:

  1. non fa ingrassare
  2.  è un anti-stress naturale, consumare carboidrati la sera aiuta ad abbassare il livello di cortisolo nel sangue, l’ormone dello stress, che conseguentemente aumenterà la tua concentrazione sul campo da golf!
  3. combatte l’insonnia, i carboidrati complessi come quelli della pasta, assicurano un apporto sufficiente di triptofano precursore della serotonina, l’ormone del relax.
  4. è importante per chi fa qualsiasi sport, quindi anche per te golfista! i carboidrati consentono di integrare il glucosio a livello muscolare perso con lo sforzo fisico.
  5. aiuta gli sbalzi d’umore. Il consumo di carboidrati migliora lo stato di salute del microbiota intestinale con conseguenze positive non solo sulla nostra salute ma anche sul nostro stato d’animo.

 

La sana alimentazione migliora il tuo swing, seguimi per altre tips!


Contenuti simili

Bibite e golf

Le bibite e il golf vanno spesso a braccetto, soprattutto al termine delle 18 buche è consueto recarsi…
Total
0
Share