Perché hai voglia di dolce al golf?

Perché hai voglia di dolce al golf? Sì lo so, alle volte in buvette ti attira il salato, ma spesso in campo cioccolato, barrette di frutta non mancano mai. 

Ho parlato molto  nella mia rubrica ‘nutri tips’ dei vari spuntini corretti durante le 18 biche, sia di cioccolato, di miele, di shake energetici. 

Oggi vorrei invece concentrarmi sul desiderio di dolce improvviso, che sopraggiunge senza motivo. 

Ti spiego perché

Spesso quando una persona qualsiasi si mette a dieta (che cosa vorrà mai dire, non sopporto questa parola, preferisco utilizzare regime alimentare) la prima cosa che fa è eliminare i carboidrati (abitudine pericolosa soprattutto per chi non ha un buon rapporto con gli alimenti), ma ciò non farà altro che aumentare il desiderio dell’alimento proibito… 

Perché diciamoci la veritá: abbiamo sempre voglia di ciò di cui ci priviamo!

La mente umana sotto questo punto di vista non cresce mai! Dunque, il vero motivo per cui cerchi il dolce è proprio perché te ne privi ai pasti principali, e mentre svolgi attività fisica il tuo organismo ne risente ancor di più!

Qual è la nostra principale fonte energetica?

I carboidrati sono la nostra principale fonte di energia, e come dico sempre ai miei pazienti “non sono un optional” e diete troppo restrittive ci privano del giusto apporto di glucosio, facendoci sentire stanchi e già solo questo basta per far si che aumenti la richiesta della loro assunzione (a maggior ragione prima di svolgere attività fisica prolungata, proprio come il golf!)

Un’altra problematica legata alla ricerca spasmodica di carboidrati è che questi creano dipendenza, come la privazione anche l’eccesso di carboidrati (in particolare zuccheri semplici) porta a delle conseguenze.

I possibili danni da eccesso e carenza

Lo zucchero infatti, a livello cerebrale, si comporta come le droghe, provocando il rilascio di dopamina, l’ormone del piacere.

La conseguenza, ormai ampiamente dimostrata, è che chi è ha un’alimentazione sbilanciata verso gli zuccheri avrà bisogno di una dose sempre più grande di zucchero.

Ed ecco che ci ritroviamo a cercare sempre il dolcino a fine pasto, il caffè con lo zucchero, lo yogurt con il miele ecc.

Come mi piace ripetere, il danno sopraddetto, non proviene da un consumo occasionale, ma sempre da un eccesso o completa privazione di essi.

Ci vuole equilibrio!

 La sana alimentazione migliora il tuo swing, seguimi per altre tips!


Contenuti simili

Panino e gara di golf?

Panino e golf possono andare d’accordo tra loro? Sto già immaginando il tuo sguardo mentre pensi ‘pane-dieta-golf? NO!’, invece…
Total
0
Share